Scatti di Salute Mentale

Nasce l’idea di un concorso fotografico gratuito e per tutti. Anche per avvicinare un pubblico più ampio, non abituale alle nostre attività tradizionali.

Con la particolarità che la giuria non è formata da esperti, ma da utenti dei servizi di salute mentale. Alla giuria viene chiesto il rispetto dei criteri di attinenza al tema, originalità ed efficacia comunicativa. Essendo però che la giuria è composta interamente da utenti, l’esperienza soggettiva con il disagio psichico condiziona inevitabilmente la scelta delle immagini. Così la votazione non premierà mai la fotografia di qualità, ma rivelerà immagini che trasmettono una sensibilità unica.